06 ottobre 2005

Fear Factor


Certo che gli americani cosa non si inventerebbero per tenere incollati i telespettatori!!!
Con questo show si raggiunge davvero il top.
Come si può pensare di poter far divertire le famiglie (quelle americane a quanto pare si!!!) facendo scorrere immagini di gente che si ingozza con salsicce di sanguisughe vive, di ratti ed altre porcherie del genere???
Non vi sembra contraddittorio nell'era della globalizzazione tornare, come nella macchina del tempo, agli istinti primordiali dell'uomo primitivo???
Per i forti di stomaco godetevi queste immagini altamente educative...buona visione!!!!

4 commenti:

pp ha detto...

Ora c'e' da sperare che l'Italia (o altri Paesi) non importi anche questo "programma". Ma non ne sono cosi' sicuro. Credo che anche "Desperate housewives" sia gia' approdato li'. E cosi' tanti altri "trash"...
Eppure: Si puo' dire NO (se si vuole) a certi programmi. Un esempio? Io ne ho solo sentito parlare, ma ne' io ne' la mia famiglia li abbiamo mai visti...Il problema e' che un sacco di gente, purtroppo, li vede, eccome!

GDI ha detto...

Desperate housewives è arrivato di recente, ma mi sa che non sta riscuotendo molto successo.
C'è solo da sperare che non si interessino a questo programma Costanzo e suo marito Maria.

sigh, per CSI (L.Vegas) bisogna aspettare una vita.

Lisetta ha detto...

Se iniziamo a parlare di tv spazzatura non finiamo più... Costanzo e suo marito Maria dominano, é vero, ma tra Talpe e Isole varie non si capisce più nulla. Della Talpa non riesco a guardare più di 3 minuti ma bastano per ridere (o piangere- dipende dai punti di vista) ma soprattutto per schifarsi. Ho sentito e letto da qualche parte che durante la prima puntata i concorrenti hanno dovuto bere un bicchiere di latte misto a sangue, nella seconda hanno dovuto mangiare occhi di bue grandi e grossi....immagino più o meno ai livelli di Fear Factor. Che schifo :-/

GDI ha detto...

Il latte misto a sangue è tipico di molte tribù africane dove non avendo molta scelta sul cibo si beve questa "bevanda" molto "energetica".