30 gennaio 2006

Nuvole...

Nuvole… Continuano a passare, continuano ancora a passare, passeranno sempre continuamente, in una sfilza discontinua di matasse opache, come il prolungamento diffuso di un falso cielo disfatto.
(Pessoa)

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha alzato gli occhi al cielo e le ha osservate, le ha inseguite con lo sguardo ed ha fantasticato cercando di scorgere una fisionomia, un volto, una forma nota...
Gregory Thompson ha catturato immagini in cui le nuvole sono attrici del palcoscenico celeste e ne ha fatto un sito, ritenuto da yahoo il più bel sito internet dell'anno.
Buona Visione.

nuvole meravigliose

3 commenti:

eli ha detto...

Ero piccola, la mia cuginetta fu la prima fra noi a provare la fantastica emozione del volo. Appena ci incontrammo la mia domanda fu :"Sei passata fra le nuvole?", alla sua risposta affermativa aggiunse "é come passare attraverso della panna montata!".
Ancora oggi, quando ho la fortuna di viaggiare, non posso fare a meno di provare la medesima dolce, silenziosa, avvolgente emozione.

ganesha ha detto...

Anche a me è successo diverse volte, ma la tentazione è quella di scendere dall'aereo e rotolarmi in quell'immensa coppa di panna montata!

MB ha detto...

Vanno
vengono
ogni tanto si fermano
e quando si fermano
sono nere come il corvo
sembra che ti guardano con malocchio

Certe volte sono bianche
e corrono
e prendono la forma dell’airone
o della pecora
o di qualche altra bestia
ma questo lo vedono meglio i bambini
che giocano a corrergli dietro per tanti metri

Certe volte ti avvisano con rumore
prima di arrivare
e la terra si trema
e gli animali si stanno zitti
certe volte ti avvisano con rumore

Vanno
vengono
ritornano
e magari si fermano tanti giorni
che non vedi più il sole e le stelle
e ti sembra di non conoscere più
il posto dove stai

Vanno
vengono
per una vera
mille sono finte
e si mettono li tra noi e il cielo
per lasciarci soltanto una voglia di pioggia.

(Le Nuvole - F. De Andrè)