10 aprile 2006

Il verdone (blu, azzurro, etc.)

5 commenti:

MB ha detto...

PP,
grazie per la serenità che riesci a trasmettere con queste bellissime immagini in un mopmento in cui, mentre seguo le proiezioni elettorali, continuo a domandarmi come possano esserci così tanti italiani sordi e ciechi che si sono lasciati manipolare così. Sono stanco. Voglio andar via.

pp ha detto...

Ma io comincio a pensare che ci sono solo due alternative: 1) questi hanno trovato il modo per fregare le elezioni sistematicamente (meraviglia come al solito la discrepanza con gli exit polls!); 2) coloro che votano per uno come Berlusconi non sono coglioni, ne' sordi ne' ciechi: sono la "nuova" Italia. Francamente, non so quale delle due opzioni sia migliore.
Ma non demordere: I nodi vengono al pettine.
Nel frattempo per me e' piu' semplice, vivo qui e non li', ma ho sempre un altro che e' peggio di quello...

Insomma, anch'io preferisco il rifugio naturale. E a culo tutto il resto, per dirla come Guccini.

pp ha detto...

Hey,

Chi l'avrebbe detto che noi espatriati...

eli ha detto...

Grazie PP!

MB ha detto...

GRAZIE