16 novembre 2005

Le confessioni di un piccolo imprenditore


Sarà per il fatto che mi nutro di pinte di Guinness, ma certamente San Patrizio protettore dell'Irlanda protegge la nostra azienda. Conoscete la celeberrima leggenda del pozzo di San Patrizio, così chiamato perchè si dice custodisse un pozzo senza fondo, da cui si aprivano le porte del Purgatorio. Ebbene oggi, come il 16 di ogni mese (e gli altri imprenditori mi possono capire) é il giorno in cui si pagano le tasse (con i famosi modelli F24).
Fino a ieri sera ero disperato perché non sapevo come fare. Stamattina dal fondo del pozzo ho tirato su in extremis un piccolo tesoro (un bel bonifico di un cliente) che mi ha permesso di onorare il pagamento.
Ogni mese é puntualmente così. Incomincio a pensare che San Patrizio mi voglia veramente bene e allora continuerò a bere Guiness per ringraziarlo (che scusa meschina!). Scherzi a parte, vi riporto uno degli scritti del Santo.
Alla vostra salute.

La Benedizione del Viaggiatore Irlandese
"Sia la strada al tuo fianco, il vento sempre alle tue spalle, che il sole splenda caldo sul tuo viso, e la pioggia cada dolce nei campi attorno e, finché non ci incontreremo di nuovo, possa Dio proteggerti nel palmo della sua mano."

4 commenti:

pp ha detto...

ue', mb, mi sembri il santo bevitore della leggenda, il quale continuava a trovare soldi di qua e di la', e poi se li beveva.
e cche' te devo di': Vieni a trovarmi, che andiamo a fare una visitina insieme a St. Patrick, er protettore de Nuova York.

faulkner78 ha detto...

non tutto accade per caso ...

bellissima la preghiera e io che sono rosso di capelli, cattolico osservante e praticante, bevitore di birra e amnte dell'irlanda ne farò tesoro.

non m'è rimasto altro.

pp ha detto...

e il novello?

lavette ha detto...

ehi MB! questo post è dolcissimo! che bello trovare a prima mattina delle parole che ti fanno sorridere col cuore!
evviva san patrizio! evviva la guiness! ed evviva evviva i piccoli imprenditori dall'animo gentile!
buona giornata :)