01 febbraio 2007

La cerimonia del tè


Dopo tanti anni di attesa finalmente e improvvisamente a Bari sono nati un Sushi Bar (Sumo) e un ristorante giapponese (Kabuki). Caro PP, come potrò mai dimenticare le nostre cenette al ristorante giapponese East di New York City! Adesso se vieni a Bari avrò anche io la possibilità di farti mangiare sushi, sashimi, tenpura, ecc. (anche se probabilmente preferirai un bella pasta al forno).
Nel frattempo io continuo con le mie piccole cerimonie del tè.
La foto l'ho scattata domenica: è la mia piccola teiera giapponese.

2 commenti:

pp ha detto...

carissimo, anything will do. Ma ovviamente venendo a Bari il sushi sara' preceduto da focaccia, calzone di cipolla (cosi' non posso baciare nessuno), pizzebbirra, rizz' ngannammare, lampasciun (cosi' non posso dormire con nessuno), etc.
Comunque, e' una buona cosa che finalmente ci sia un Jap a Bari, purche' qualcuno si ricordi che a Bari l'epatite A e' endemica...

Francesca ha detto...

devo dire che un jap a Bari e' veramente molto esotica come cosa. Effetto della globalizzazione immagino. Io a Bari preferire comunque mangiare pesce fresco preparato con le ricette del posto, sono una tradizonalista:-)
Francesca