30 settembre 2005

Un segno di civilta'


Da Luglio 2005 anche Bari ha la sua Ordinanza Comunale che obbliga i circhi con animali al seguito al rispetto di precise norme dettate dal CITES, un accordo internazionale che tutela le specie animali esotiche tenute in cattivita’ e utilizzate negli spettacoli circensi.
Per la citta’ di Bari, tra le poche nel Mezzogiorno, è stata una scelta di civiltà.

2 commenti:

pp ha detto...

un goal di Michelone?

eli ha detto...

No (o meglio non direttamente), dell'Assessorato all'Ambiente.